FORMAZIONE

Vivere la soglia significa trasformare imparando e imparare trasformando.

Curatrice di esposizione temporanee, autrice di testi e contributi nel campo della storia dell’arte, Silvia Pichi si è occupata di formazione per corsi di specializzazione dedicati alle arti applicate (1992-1997), alle équipe di personale addetto alle visite guidate e alla didattica nei musei veneziani (1998-2021).
In qualità di art counselor è formatore professionista e appartiene ad AIF Associazione Italiana Formatori.

In questo contesto Silvia Pichi collabora con divere associazioni, fondazioni ed enti per la progettazione e fruizione di esperienze dedicate all’arte e al counseling, per il pubblico adulto in ambito formativo come per le classi nelle scuole di ogni ordine e grado (Staff Dentro l’Arte di BarchettaBlu; Artsystem per le Stanze del Vetro, Villanova di Campo Sampiero, Aregoladarte per gli itinerari educativi del Comune di Venezia).


Parallelamente la storica e counselor è responsabile scientifico e formatrice dello Staff Dentro l’Arte di BarchettaBlu, progetta e conduce eventi, esperienze e laboratori a mediazione artistica per vivere l’opera d’arte come opportunità di narrazione di sé stessi, dell’altro e del mondo che ci circonda in diversi contesti museali e in occasione di mostre temporanee (Fondazione Querini Stampalia, Fondazione Bevilacqua La Masa, Scuola di San Giovanni Evangelista, Casa dei Tre Oci alla Giudecca, LE STANZE DEL VETRO sull’Isola di San Giorgio Maggiore).

In collaborazione con AIF Veneto, in occasione della mostra dedicata a Mario De Biasi alla Casa dei Tre Oci a Venezia, progetta e conduce ad esempio nel 2021 Fotografare il possibile e l’impossibile, esperienza formativa per conoscere l’arte, la fotografia e il sé (con Marina Zulian).


L’attività di formazione proposta da Silvia Pichi è stata a lungo rivolta al mondo della scuola: docenti, dirigenti personale DSGA e ATA. La soglia nel Sé e nella relazione, Legumi &Legami, Questione di punti di Vista: conoscersi, riconoscersi, farsi riconoscere sono solo alcuni dei percorsi formativi svolti negli anni per R.T.S. di Vicenza.


Nel recente contesto professionale ha progettato e condotto esperienze formative anche on-line rivolte a insegnanti e formatori, fra le quali ricordiamo Form-ARTI percorso formativo rivolto ad insegnanti, educatori e formatori in occasione della V edizione del “Festival Dentro l’Arte” (17 ottobre – 15 novembre 2020) e Guardo, racconto, illustro per il “Festival dell’Illustrazione” a Venezia illustr-AZIONI (14 – 16 maggio 2021).

Silvia Pichi è stata docente per il Master di Specializzazione in Art counseling del CEP di Bassano del Grappa, nella coniugazione di storia dell’arte e art conunseling al Museo Civico di Bassano (2016-1017), e ha svolto attività di art-counselor individuale e in team in ambito di corsi dedicati a persone con disagio psichico, in casa di ospitalità per anziani, in residenze studentesche universitarie. In qualità di educatrice e artcounselor ha operato in questo senso con continuità presso la Domus Civica di Venezia, residenza universitaria femminile A.C.I.S.J.F (2018 -2020).


La sua attitudine alla formazione e all’approccio tipico del counseling la fanno approdare anche ad esperienze diverse dove l’espressività artistica, la narrazione dell’opera d’arte e l ’arte della relazione sfociano in residenze artistiche.

Nel 2021 è stata infatti direttrice artistica del progetto CARTA ABITATA una cartiera, una villa, un territorio da vivere in collaborazione con VeGAL di Portogruaro per la realizzazione di prodotti multimediali, eventi e pubblicazioni insieme allo Staff Dentro L’Arte di BarchettaBlu a Venezia.

La danzatrice Elena Ajani si muove attorno alle sculture di Fernando Masone durante la residenza artistica svoltasi presso la Cartiera di Villanova di Campo Sampiero, CARTA ABITATA (prodotto da VeGAL).


La Formazione a distanza (FAD), in quanto attività didattica svolta all’interno di un progetto educativo che prevede la non compresenza di docenti e allievi nello stesso luogo, è stata invece introdotta in occasione di Arte a Modo mio. Ben-essere, insieme con lo Staff Dentro l’Arte di BarchettaBlu per la Rete Alta Intensità Educativa del Comune di Venezia.

L’offerta formativa è arricchita da brevi corsi utili per l’aggiornamento professionale che possono essere propedeutici a formazioni in presenza più approfondite.

Se vuoi informazioni e/o chiarimenti più dettagliati, oppure iscriverti alle liste di attesa per i prossimi corsi, scrivimi QUI oppure chiama il numero +39 338 9188417.